Comunicati stampa

15 Febbraio 2023

IRGOLI: al via il secondo intervento per la riqualificazione idrica nel centro abitato. Egas ha approvato il progetto da 435 mila euro per la realizzazione di nuove condotte al fine di migliorare il servizio idrico e contrastare la dispersione dell’acqua.

Nuovo intervento di riqualificazione idrica nel nuorese. L’Egas ha approvato nei giorni scorsi, con la determinazione dirigenziale n. 32 del 2 febbraio 2023, la seconda fase di interventi finalizzati all’efficientamento della rete del comune di Irgoli, per un investimento pari a 435 mila euro, finanziato a valere sul “Fondo per lo Sviluppo e la Coesione” FSC 2014-2020. 

La riqualificazione della rete idrica di Irgoli rientra in un più ampio programma di interventi in fase di attuazione, che coinvolge diversi centri della provincia di Nuoro maggiormente colpiti dalle perdite idriche, quali Budoni, Galtellì, Oliena, Orosei, San Teodoro, Siniscola e la stessa città di Nuoro.

L’intervento riguarda la sostituzione delle condotte e relativi allacci in Via Funtana Manna, Via G.M. Monne, Via Cagliari, Via Oristano, Via Sassari, Via V. Alfieri, Via D. Alighieri, via S. Maria, Via G. Marconi.

Con l’approvazione del progetto, l’Egas rende immediatamente appaltabili i lavori da parte del gestore della rete, Abbanoa SpA che vanno ad aggiungersi ai lavori già licenziati lo scorso  17 novembre per la sostituzione delle condotte danneggiate e in materiale ormai obsoleto in Via Silvio Pellico, Via Ciusa e Via Martiri dell’Ungheria, oltre alla realizzazione di 95 allacci anche in Via Mulas, Via V. Emanuele, Via A. Floris, Via A. Segni, Vico e Via Santo Stefano e Via Monne. 

Il Presidente di Egas Fabio Albieri: “Non possono esserci comuni nel territorio regionale che vivono a velocità differenti, non usufruendo, quindi, dei medesimi servizi: l’obiettivo dell’Egas è quello di garantire a tutta la popolazione sarda il miglior servizio idrico possibile, annullando, ove vi fossero, disparità territoriali, contrastando l’annoso problema legato alle perdite idriche”. 



IRGOLI: al via il secondo intervento per la riqualificazione idrica nel centro abitato. Egas ha approvato il progetto da 435 mila euro per la realizzazione di nuove condotte al fine di migliorare il servizio idrico e contrastare la dispersione dell’acqua.

Ultimi articoli

Comunicazioni 1 Dicembre 2023

SONDAGGIO ANONIMO ONLINE SUL BONUS ACQUA 2023

Il tuo pensiero è importante per il nostro Ente e ci aiuta a migliorare i nostri servizi. Partecipa, entro il 31 d...

Comunicazioni 13 Novembre 2023

Chiusura uffici

L’EGAS comunica che, nella giornata di martedì 13 novembre 2023, gli uffici rimarranno chiusi per preservare le ...

Comunicazioni 23 Ottobre 2023

Chiusura uffici.

L’EGAS comunica che i propri uffici resteranno chiusi nella giornata di martedì 31 ottobre 2023.

torna all'inizio del contenuto